Normativa di Riferimento

In via generale si occupano della materia cimiteriale il T.U. delle leggi sanitarie 27 luglio 1934, n. 1265 e successive modificazioni nonchè il Regolamento Nazionale di Polizia Mortuaria 10 settembre 1990 n. 285.
Dei delitti contro la pietà dei defunti se ne occupano gli artt. dal 407 al 413 del codice penale. Il Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria del Comune di Ferrara fonte secondaria e subordinata di diritto che senza mai travalicare o derogare dalla legge e il Regolamento Nazionale ha lo scopo di meglio adeguare le norme generali dettate dal legislatore alle speciali e diverse esigenze e condizioni locali concernenti l’organizzazione dei servizi funerari.