Documentazione per permessi di nuove costruzioni, ristrutturazioni, varianti a progetti e manutenzione straordinaria

scarica pdf

Scarica tutti i moduli della sezione

Fase progettuale

Richiesta di autorizzazione / permesso, relazione tecnica + privacy ( scarica pdf Mod. TM01 – n.2 copie)

Elaborati grafici (n.2 copie minimo)

Parere della Soprintendenza ai Beni Ambientali ed Architettonici (se richiesta) ( scarica pdf Mod. TM03 – n.1 copia)

Fase preventiva inizio lavori

Comunicazione preventiva inizio lavori e comunicazione impresa esecutrice e direttore lavori ( scarica pdf Mod. TM04 – n.1 copia)

Verbale di inizio lavori e picchettamento (da eseguirsi in cantiere) ( scarica pdf Mod. TM05 – n.1 copia)

Termine dei lavori

Comunicazione termine lavori e dichiarazione di usabilità ( scarica pdf Mod. TM06 – n.1 copia)

DOCUMENTAZIONE PER MANUTENZIONE ORDINARIA E SOSTITUZIONE MARMI

Fase preliminare ai lavori

Richiesta di autorizzazione ( scarica pdf Mod. TM07 – n.1 copia)

EPIGRAFE / LAPIDE / COPRITOMBA

Circolare esplicativa ( scarica pdf Circolare esplicativa)

Comunicazione per epigrafi ditte iscritte all’albo ( scarica pdf Mod. TM12 – n.1 copia)

Comunicazione per epigrafi ditte non iscritte all’albo e privati ( scarica pdf Mod. TM11 – n.1 copia)

La modulistica necessaria per la presentazione delle richieste è disponibile anche presso l’ufficio Tecnico in via Borso n°1 – Ferrara.
L’ufficio Tecnico aziendale è a disposizione, previo appuntamento (tel. 0532/230166) per eventuali chiarimenti preventivi alla presentazione delle domande.

PULIZIA DI AREE CIMITERIALI OCCUPATE PER L’ACCANTIERAMENTO

Chi effettua attività relative alla costruzione, al rifacimento, alla ristrutturazione o alla manutenzione di manufatti con occupazione di aree cimiteriali pubbliche è tenuto, sia quotidianamente che al termine dell’attività, a mantenere e restituire l’area perfettamente pulita e sgombra da rifiuti, scarti e residui di qualsiasi tipo.
In caso contrario, Ferrara Tua srl procederà direttamente al ripristino dell’area cimiteriale, addebitando l’onere al concessionario del manufatto cimiteriale.